venerdì 4 luglio 2014

READING CHALLENGE: Book World Tour


Ciao a tutti!!!!!!!! 

In questo momento sono molto emozionata, sto controllando e ricontrollando di aver fatto tutto a dovere!!!

Vi avevo promesso qualche settimana fa una Reading Challenge, ed eccola qui!!!! Il primo Book World Tour – un giro del mondo attraverso i libri (che inizia oggi perchè oggi è il 4 luglio, la festa dell'indipendenza americana, e abbiamo pensato fosse una data "significativa")!!!






Da Lucrezia di Il libro che pulsa che l'ha usato per la sua Mastereader Readin Challenge (a cui partecipo) ho preso in prestito l'idea di coinvolgere più blog nella sfida, ed eccoci qua ^^ oltre a me, ci sono altre 4 bravissime blogger (ops, volevo dire 5, Mel e Mys gestiscono infatti assieme il blog The Bookshelf).

Ogni mese, un blog ospiterà l'evento, proponendo 4 obiettivi “libreschi” legati ad un continente: è una gara a punti, quindi per continuare fino alla fine è sufficiente completare un unico obiettivo (chiaramente, se li porterete a termine tutti, avrete più punti e quindi maggiori possibilità di vincere ^^ ).

Ne approfitto anche per ringraziare la bravissima Denise di Reading is Believing e di Daydream Design, che mi ha realizzato i banner e ha (come al solito) fatto un lavoro stupendo!!


Eccovi il calendario dell'evento:








Regole per poter partecipare:


1. Essere iscritte a tutti e 5 i blog 
2. Condividere il banner dell'evento nel vostro blog/ sito /pagina/dove potete 

3. Raggiungere almeno un obiettivo

4. Lasciare un commento in cui si dichiara di partecipare sotto uno dei post di presentazione

5. Completato un obiettivo comunicatecelo con un commento a questo post!! Precisate il numero dell'obiettivo raggiunto, il titolo del libro letto, l'autore e scrivete un breve pensiero sulla lettura e i giorni in cui l'avete avuto sul comodino. Se ne avete parlato nel vostro blog potete lasciarci il link, saremo contente di darci un'occhiata ^^



Tappe e punteggi:


Ogni mese un blog ospiterà una tappa della gara, facendovi viaggiare in un Continente e proponendo quattro obiettivi "libreschi" ad esso collegati. Non è obbligatorio raggiungerli tutti; per ogni libro letto guadagnate 1 punto, se leggete tutti e quattro i romanzi invece ricevete ben 5 punti. Nel caso voleste godervi altre letture 'a tema' potete comunicarcelo; per ogni extra guadagnerete 2 punti.



PREMI:


1° CLASSIFICATO: due libri cartacei a scelta tra i titoli proposti
2° CLASSIFICATO: libro cartaceo: La ricetta del vero amore, di Nicolas Barreau
3° CLASSIFICATO: un e-book a scelta tra i titoli proposti

Tutti i partecipanti riceveranno inoltre dei segnalibri fisici e/o digitali!!!
Per saperne di piu' sui premi,potete andare qui

Questo mese è il mio turno di proporvi gli obiettivi legati all'Europa, il continente da cui la nostra civiltà ha avuto inizio, il "Vecchio continente" per eccellenza.... pensando all'Europa, ecco gli obiettivi che mi sono venuti in mente:
 
Obiettivi:
 

1- Per prima cosa, mi pare giusto pensare alla nostra amata penisola, quindi leggete un libro ambientato in Italia!
2- Leggete un classico della letteratura europea (di qualunque secolo!)
3- Le due guerre mondiali hanno scandito la storia europea dell'ultimo secolo: leggete un libro ambientato durante la prima o la seconda guerra mondiale
4- Leggete un giallo ambientato in un paese del nord Europa


Vi sembrano obiettivi realizzabili?? Per qualunque dubbio.... scrivete!!!



175 commenti:

  1. Partecipo assolutamente!! :)
    Idea carinissima, complimenti ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! E buona fortuna!!!

      Elimina
    2. Ciao! ^^ primo obiettivo completato :)
      Ho letto I Love Capri ambientato, chiaramente a Capri. In questo link ci sono tutte le mie impressioni ed opinioni riguardanti la lettura :D
      http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2014/07/i-love-capri-flumeri-giacometti.html

      Elimina
    3. Per quanto riguarda l'obiettivo 'giallo' ho letto Poirot a Styles Court! Ecco il link :)
      http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2014/07/poirot-styles-court-agatha-christie.html

      Elimina
    4. "I Watson" di Jane Austen conta come classico? O.o

      Elimina
    5. Mm..e' incompiuto,quindi direi di no!!

      Elimina
  2. Ma se io avessi letto il mese scorso un libro ambientato in Italia non vale? D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo no Ambra :-( era al di fuori del periodo della gara. E' capitato anche a me la stessa cosa durante delle challenge a cui ho partecipato,e so che e' frustrante...

      Elimina
  3. Wow che bella idea, partecipo molto volentieri! Vado subito a iscrivermi ai blog che mi mancano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contavo su di te Chiaretta!! ^^

      Elimina
    2. grazie! Ho solo un dubbio, valgono le riletture?

      Elimina
    3. Hai ragione,non e' specificato!! Comunque no!!

      Elimina
    4. ok, grazie!
      Condivido su facebook e g+1

      Elimina
  4. Ooh, mi gusta, so già che libro leggere ambientato in Italia *_* vado a seguire tutti i blog <3

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo questa iniziativa!^^ Partecipo volentieri!^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere!!! Una curiosità, il tuo nickname.... sei una fan del Trono di spade? :-)

      Elimina
    2. Ahahaha si tantissimo! ^-^

      Elimina
    3. Una cosa...ma letture in più 'a tema' si intende più libri letti di un solo obiettivo?

      Elimina
    4. Si. Ovviamente, prima di dare punti bonus devi aver completato tutti gli obiettivi.

      Elimina
  6. Un'idea a dir poco geniale, partecipo subitissimissimo e metto in moto il criceto dentro al mio cervello per trovare il primo libro adatto ^_^
    A rileggerci presto!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che il criceto correra' volentieri sulla ruota!!! ;-)

      Elimina
  7. Carinaaaaaa. Sara hai avuto una bellissima idea *_*
    Stasera che mi connetto con il pc faccio tutto, condivido il banner e inizio a pensare ai libri da leggere, anche se ne ho giá in mente un paio *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Ale! Sono felice che partecipi!!

      Elimina
    2. Mi fa piacere che partecipi anche tu Ale!!! Auguri!!!

      Elimina
    3. Continuo ad aggiornare commentando qui che faccio prima, almeno i commenti non si spargono in giro.
      Ho già letto il primo libro per la challenge.
      - Buona fortuna di Barbara Fiorio
      Per il primo obiettivo, un libro ambientato in Italia, a Genova. QUI c'è un piccolo pensiero postato su Goodreads, va bene o volete un mini commentino anche qui sul blog? L''ho letto in due giorni, dal 4 al 6 luglio.
      Credo di aver messo tutto, giusto?

      PS: Domanda, il foglio con i nostri progressi è visibile solo a voi che avete organizzato?

      Elimina
    4. Complimenti Ale,hai preso un buon ritmo!! Per il pensiero va benissimo cosi', e conto di mettere il foglio visibile a tutti entro questo week end!!!

      Elimina
    5. Eccomi con il secondo libro letto.
      - La signora delle camelie di Alexander (figlio) Dumas
      Per il secondo obiettivo, leggere un classico della letteratura europea. Dumas è francese, e il suo libro è un classico. QUI il mio pensiero su Goodreads, con anche il rating.
      E' stato sul mio comodino per circa due giorni dalla notte tra il 9/10 luglio, fino alla sera dell'11 luglio.

      Elimina
  8. un'iniziativa bellissima *-* a cui partecipo molto volentieri! Sono iscritta a tutti i blog, in alcuni con Bookslover ed altri con Martina MIdiri ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, prendo nota del doppio nome!!! ^^

      Elimina
  9. Partecipo! O almeno ci provo. XD
    Cercherò di portare a termine almeno un obiettivo.
    Seguo tutti i blog con il nick di Nymeria e condivido il banner sul mio blog. :)
    http://downthe-rabbithole.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo!! L'importante è che tu ti diverta!!! ;-)

      Elimina
  10. Ci sono anche io! :)
    Davvero una bella iniziativa! **
    Vi seguo già tutte, e ho già preso il banner!
    Inizio la mia ricerca per i titoli allora ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi cerca trova!!! Penso non siano obiettivi irraggiungibili, anche perchè non c'è un numero di pagine minimo da rispettare!

      Elimina
    2. Eccomi di nuovo qui! ;)
      Ho completato l'obbiettivo 1: ho letto Doctor who: L'inverno dei morti che mi è proprio piaciuto, l'ho divorato in un giorno. Ed è ambientato proprio ai confini dell'Italia, qui troverete il pensiero: https://www.goodreads.com/review/show/1001069987

      Ho anche completato l'obbiettivo 2 leggendo L'ultimo giorno di un condannato a morte di Victor Hugo. Non l'ho trovato affatto male considerando il fatto che fu uno dei primi della letteratura a trattare certe tematiche. L'ho letto tra il 15 e il 19, qui la mia recensione: https://www.goodreads.com/review/show/997089415?book_show_action=false

      Ho già trovato gli altri titoli per la sfida, non mi resta che leggerli :)

      Elimina
    3. Benissimo!!! Mi raccomando, controlla il link della classifica (lo trovi alla fine del post) nel caso mi dimenticassi qualcosa, stare dietro a tutte non è facile ^^

      Elimina
    4. Grazie mille per il link, non ci avevo fatto caso! :) Posso solo immaginare tutto il lavoro che stai facendo!
      Ho letto due libri e sono entrambi extra! Con lettura extra si intende leggere 2 libri per uno stesso obbiettivo? Io ho capito così e spero proprio di aver capito bene! ^^

      Sempre per l'obbiettivo 1 ho letto L'attesa di Carla Vangelista, un breve racconto letto in un giorno, il 21, che mi ha decisamente stupita alla fine. Qui il link: https://www.goodreads.com/review/show/1002393719?book_show_action=false

      E per l'obbiettivo 2 ho letto, dal 21 al 23, Il signore delle mosche di Golding e non l'ho trovato affatto male: https://www.goodreads.com/review/show/965489057?book_show_action=false

      Elimina
    5. Si, per libri extra intendiamo proprio quello, però non diamo punti extra se non si sono finiti i 4 obiettivi (per ovvi motivi di punteggio.... se io ti dessi subito i punti, tu ne avresti 6, mentre una persona che completa gli obiettivi ne avrebbe solo 5.... sarebbe un po' ingiusto, quindi abbiamo preferito regolarci così, anche se è vero che dal post questo punto non è proprio chiarissimo...)

      Elimina
    6. Ok perfetto! Grazie per il chiarimento! :)
      L'avevo immaginato ma avevo anche intenzione di finire tutti gli obbiettivi e proprio oggi li ho finiti! Ho un'altra domandina (forse stupida ^^): i libri extra che ho letto, ora che ho finito tutti gli obbiettivi, valgono anche se li ho letti prima di finire i 4 obbiettivi?

      Comunque ho letto per l'obbiettivo 3: La mia amica ebrea di Rebecca Domino, vi lascio la recensione sul mio blog: http://welcome--to--the--city--of--bones.blogspot.it/2014/07/recensione-la-mia-amica-ebrea-di.html

      Per l'obbiettivo 4 ho letto, tra il 25 e il 26, 10 piccoli indiani di Agatha Christie. Qui il mio pensiero: https://www.goodreads.com/review/show/1005911120?book_show_action=false

      Elimina
    7. PERFETTO Jaqueline, ora posso darti i libri bonus, e SI CERTAMENTE che valgono i due che hai già letto!!! Li inserisco immediatamente, così vai a ben 9 punti!!!!

      Elimina
    8. Ciao Sara! Vengo ad aggiornare anche perchè ho appena finito tutti i libri che mi ero riproposta di leggere ;)

      Sempre per l'obbiettivo 4 ho letto due gialli extra di Agatha Christie! La Christie mi sta incuriosendo sempre di più ;)
      Ho letto C'è un cadavere in biblioteca, dal 26 al 28, qui il mio pensiero: https://www.goodreads.com/review/show/1007181754?book_show_action=false

      E il 29 ho letto il racconto Tre topolini ciechi sempre della Christie, qui il mio pensiero: https://www.goodreads.com/review/show/1009405344?book_show_action=false

      Poi per l'obbiettivo 3 ho letto Quando dal cielo cadevano le stelle, ambientato nella seconda guerra mondiale, un libro straziante ma davvero molto bello. Ti lascio la mia recensione: https://www.goodreads.com/review/show/872523652

      Ed infine per l'obbiettivo 1 ho letto Pan di Francesco Dimitri che ho iniziato l'1 e l'ho terminato proprio mezzora fa, è un fantasy un po psichedelico ambientato a Roma che mi ha molto sorpresa: https://www.goodreads.com/review/show/636426522

      Elimina
    9. Proprio a pelo Jaqueline... aggiornato!!!

      Elimina
  11. Come ho già detto su Sweety Readers partecipo volentieri!

    ...Il fatto che letto un libro ambientato durante la seconda guerra mondiale e l'ho finito nemmeno 24 ore fa.. Ahimè non vale, vero?

    RispondiElimina
  12. Sfida molto interessante :D mi sono iscritta ai blog che mi mancavano e ci provo :)
    Domanda: classico europeo iniziato a giugno, accantonato per sessione estiva e ripreso adesso non conta, vero?
    (uno ci spera :P )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace, ma i libri devono essere letti nel periodo della challenge... puoi provare con un altro titolo che ti ispiri altrettanto?

      Elimina
    2. Me lo immaginavo, ma troverò altro :D non è che i classici europei scarseggino ^__-

      Elimina
  13. E' una bellissima iniziativa.. partecipo volentieri, sperando di riuscire a starci dietro, ci provo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci!! Tanto,anche se non riesci a finire tutti gli obiettivi resti comunque in gara (avrai solo meno punti,ma non sarai eliminata)

      Elimina
  14. Bellissima idea! Partecipo già alla Mastereading di Lucrezia e mi piace molto perciò mi iscrivo con molto piacere anche a questa!
    Ciao, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piaccia altrettanto anche questa,rispetto a quella di Lucrezia c'e' molta pressione temporale...pero' non hai limiti da rispettare sulle pagine ^^

      Elimina
  15. Ok, mi sono iscritta a tutti e 5 i blog, proviamoci XD
    Domanda, posso scegliere da quale obiettivo partire o bisogna seguire l'ordine? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi scegliere l'ordine che vuoi,e non sei nemmeno obbligata a farli tutti,se un obiettivo proprio non ti va o non hai tempo di raggiungerlo pazienza,resti comunque in gara.

      Elimina
  16. Ma che bello, partecipo anche io molto volentieri!

    RispondiElimina
  17. Domanda...per quanto riguarda la terza, dev'essere un libro ambientato completamente durante una delle guerre mondiali, o anche solo in parte (come ad esempio Espiazione, o Sarah's Key)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che l'importante sia che la guerra abbia un ruolo importante,quindi anche quei titoli vanno bene ^^

      Elimina
  18. bellissima iniziativa! ma.... domanda... come vi dimostro di aver letto i libri? xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh,posti un pensierino sulla lettura,ma ovviamente non posso verificare per nessuno che abbiate veramente letto. Conto sulla vostra onesta',come sono onesta io quando partecipo ad una challenge!!:-)

      Elimina
    2. ok, manina sul cuore quindi ^^ ...stavo già preoccupandomi perchè non uso goodreads!

      Elimina
    3. No tranquilla,non chiediamo recenaioni eterne,solo un breve pensiero sul libro e sui giorni in cui l'hai letto ^^

      Elimina
  19. Obiettivo uno completato :D
    Mi trovavo un po' a corto di libri ambientati in italia, ho scavato nel più profondo dei sette inferi della mia libreria e ho scelto L'intermittenza di Camilleri (che fin'ora avevo beatamente ignorato XD), l'alternativa era un romanzo storico ma al momento non mi ispirava.
    Devo dire che sono rimasta sorpresa perchè come dicevo sono quattro anni che ignoro quel libro! Anzi devo dire che non fosse stato per questa occasione probabilmente avrei continuato ad ignorarlo (e che te lo sei comprato a fare mi direte? No, era un omaggio).
    Si legge molto velocemente, tant'è che ci ho messo un paio di pomeriggi ieri e oggi, e con interesse pur non essendo un genere che mastico tantissimo. In fin dei conti è riuscito a incuriosirmi fino all'ultima pagina, buona cosa per un libro che avevo ignorato. Su anobii gli ho dato tre stelle! lascio il link ma sono più o meno le stesse cose che ho scritto qui ^^
    http://www.anobii.com/luana18920301/comments?public=0

    Ora avrei un'altra domanda :D (ma quanto rompo?): per l'obiettivo 4 va bene un libro ambientato su un volo Parigi-Londra (l'inghilterra è nord europa no? O dobbiamo andare più su? XD). O mi cerco qualcos'altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene per la recensione, e si sirei che Parigi e Londra sono sufficientemente a nord :-) buona seconda tappa!!!

      Elimina
  20. Obiettivo numero uno: fatto! :)
    Trovate la recensione sul mio blog.
    Per la tappa italiana, ho scelto Alis Grave Nil di Barbara Schaer, un libro sempre nelle top 10 digitali nella categoria fantasy, ma che mi ha deluso molto. Nonostante lo stile della Schaer non sia male e si legga senza impegni, i personaggi del romanzo mi hanno fatto storcere il naso in moltissime occasioni >_>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace che il libro non ti sia piaciuto,pero' congratulazioni per aver.completato la prima tappa!!!

      Elimina
  21. Sono già in ritardo...mi attivo subito per scovare i libri adatti!! Complimenti per l'iniziativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, e vedrai che ce la farai!!

      Elimina
  22. Obiettivo raggiunto (con un po' di fatica). Ho letto "Polizia" di Jo Nesbo. Thriller ambientato in Norvegia scritto da autore norvegese. Per questa challenge sono ritornata ai thriller dopo due anni di abbandono, ma ho ripreso da dove avevo lasciato, con un autore capace di catturare. Ho iniziato questo libro il 4/7 e l'ho finito ieri sera (9/7), ma io leggo sempre più libri contemporaneamente, infatti ho già iniziato il nuovo obiettivo.
    Comunque commento: Thriller mozzafiato in perfetto stile nordico, pieno di suspance e colpi di scena con un personaggio brillante che non si può non apprezzare. Degna conclusione del libro precedente, lo spettro, alla fine è un puzzle con tutti i pezzi incastrati. Va' letto dopo i precedenti, chiude in qualche modo le storie lasciate in sospeso.
    Ho fatto la recensione su aNobii, http://www.anobii.com/0150e47f86b7819dfc/comments?public=0
    Dopodomani parto per le vacanze! Finalmente un po' di sole spero, comunque conto di raggiungere almeno 2 obiettivi se non tutti, quando torno aggiorno ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero per te che il tempo migliori!!
      Anche a me piacciono molto i gialli di scrittori svedesi e/o norvegesi, li trovo molto avvincenti!!
      Aspetto tranquillamente i tuoi aggiornamenti, tu goditi le vacanze!!!

      Elimina
  23. Obiettivo 4 raggiunto! Ho scelto Delitto in cielo, di Agatha Christie. Fin'ora di suo avevo letto solo 10 piccoli indiani, ma questo libro era da un po' nella wishlist (dopo averlo visto nella 4X07 di Doctor Who precisamente XD).
    Devo dire che è stata una lettura piacevole e mi sono anche "divertita" a cercare di risolvere il caso prima delle fine del libro...senza successo ovviamente, ogni nuovo indizio che portava Poirot più vicino alla soluzione smontava tutti i miei ragionamenti XD
    Credo che io e la signora Christie potremmo diventare amiche, ho letto pochissimi gialli ma potrei appassionarmi!
    Bene, passo al prossimo :) Sono indecisa tra Otello e La signora delle camelie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ops dimenticavo, Delitto in cielo è stato sul comodino dall' 8 al 10 :)

      Elimina
    2. Mi piace la Christie, ho letto parecchi dei suoi titoli ma non questo....brava per l'obiettivo!!

      Elimina
  24. Bellissima iniziativa, partecipo anche io!! :)
    Seguo già i blog e ho messo il banner nel mio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con nord Europa si intende anche l'Inghilterra o principalmente i paesi scandinavi? Piccolo dubbio :)

      Elimina
    2. Puoi usare anche Inghilterra!!!

      Elimina
  25. Libro ambientato in Italia: Almost Blue di Carlo Lucarelli
    https://www.goodreads.com/review/show/986595042
    Libro sulla seconda Guerra Mondiale: Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino
    https://www.goodreads.com/review/show/988808329

    Ora parto per il mare, spero di riuscire a leggere il classico sotto l'ombrellone :)
    Ciao bella e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona vacanza e buona lettura sotto all'ombrellone!!

      Elimina
  26. Puo' andare bene abche l'Inghilterra,assolutamente si!

    RispondiElimina
  27. Obiettivo numero quattro completato!^^ Ho scelto Il segno dei quattro di Arthur Conan Doyle e mi è piaciuto un sacco! E' stato il mio primo libro di Sherlock e guarda caso è proprio quello dove Watson incontra Mary, il suo amore! ** Comunque l'ho trovato molto scorrevole e la lettura non era molto complicata; però l'autore per alcuni momenti mi ha fatto restare con il cuore in gola! xD Comunque trovate la mia recensione qui (http://ithuriel99.blogspot.it/2014/07/recensione-il-segno-dei-quattro.html) ;)
    Penso che farò anche l'obiettivo numero due, con Jane Eyre che è un classico di una delle sorelle Bronte: mi arriverà in settimana e non vedo l'ora! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jane Eyre è un mio grande amore.... buona lettura, spero piaccia anche a te!!!

      Elimina
    2. Per il secondo obiettivo ho letto Jane Eyre di Charlotte Bronte!^^ Avevo visto il film ma il libro è tutt'altra cosa! I personaggi di Jane e del Signor Rochester sono quelli che ho preferito e quando stavano insieme mi sentivo attratta completamente da ogni loro parola!** Inoltre ho amato il carattere di Jane, che è diversa dalle donne di allora. Comunque la mia recensione la trovate qui (http://ithuriel99.blogspot.it/2014/07/recensione-jane-eyre.html) ^^
      Penso che con gli obiettivi mi fermo qui :3

      Elimina
    3. Ok Arya, come ti senti!!! Ho inserito tutto credo!!!

      Elimina
  28. Ciao Sara!
    Ho raggiunto il primo obiettivo con Sei come sei di Melania G. Mazzucco.
    Mi è piaciuto tantissimo, un libro che tratta un tema difficile ma in modo delicato e molto spontaneo, consigliatissimo!!

    *La mia recensione*

    E ora via col prossimo obiettivo: Agata Christie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo!!! Segnato tutto!!! E come ho già detto, ADORO Agatha Christie :-DD

      Elimina
    2. Rieccomi con il secondo obiettivo ^_^
      Per il giallo ambientato in Nord Europa ho scelto C'è un cadavere in biblioteca di Agatha Christie. Finalmente sono riuscita a leggere uno dei suoi romanzi, era da tanto che volevo farlo... Non sono rimasta affatto delusa, mi ha entusiasmato e non ho sentito per niente l'età del libro, che è ciò che temo leggendo libri "vecchiotti". Se non ricordo male l'ho iniziato il 15 luglio e finito il 18!

      *La mia recensione*

      Ora ho in lettura Il sentiero dei nidi di ragno di Calvino, contavo di leggerlo per l'obiettivo dei classici, anche se è ambientato durante la guerra, secondo te può andar bene o cerco un altro Classico?

      Elimina
    3. Secondo me può andare, quindi vai tranquilla!!

      Elimina
    4. Terminato il libro di Calvino Il sentiero dei nidi di ragno per l'obiettivo un classico europeo
      L'ho letto dal 18 al 25 luglio e mi è piaciuto abbastanza! La figura del protagonista, il piccolo Pin è tenerissima e commovente, ma la storia non cerca il pietismo a tutti i costi, anzi è molto pragmatica, quasi mi sembrava di essere nei monti insieme a loro!
      Dò al libro il voto di 4 stelline e mezzo su 5!

      Elimina
    5. Yeee ho appena finito (giusto in tempo) l'ultimo obbiettivo: il romanzo ambientato durante la guerra. Ho scelto Storia di una ladra di libri di Marcus Zusak.
      Davvero bello, mi sono affezionata ai personaggi, in particolare a Liesel ma anche a Rudy e ai genitori *__*
      Ora sono in campeggio e non posso fare la recensione, ma a settembre recupererò!! ^_^

      Elimina
  29. Ho letto Il Mercante di Venezia di Shakespeare :)
    Non è il mio preferito di Shakespeare, ma ho apprezzato che tutto il casino fosse risolto dalla protagonista femminile e Shylock è un personaggio che mi è piaciuto un sacco. Meschino e cattivo, ma anche tanto umano *-*4
    Non so se contarlo come libro ambientato in Italia, come classico europeo, o tutti e due XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo cosi', ti tengo da parte il titolo finche' non decidi in che categoria usarlo ;-)

      Elimina
    2. Ok, lo uso come classico internazionale :)

      Elimina
  30. Ciao ^-^
    Mi piacerebbe molto partecipare ^-^
    E' un'iniziativa davvero carina ^-^
    Ho condiviso anche l'iniziativa su google+, twitter e facebook...

    RispondiElimina
  31. Sei la benvenuta Annalisa!! :-)

    RispondiElimina
  32. ok.... direi che sono a buon punto!
    - ho letto il mastino di baskerville, come giallo ambientato in un paese del nord Europa dovrebbe andare bene. L'avevo preso in mano molti anni fa, ma mai realmente finito. non sono portata per i gialli, ma non era così male.
    - come libro ambientato durante la prima o la seconda guerra mondiale mi sono data al diario di anna franck. non sapevo cosa leggere ambientato in una delle due guerre e credo non sia stata propriamente una delle scelte più azzeccate. i diari mi piacciono ma l'argomento mi ha portato un buone dose di tristezza e noia nella lettura, decisamente non sono portata per queste cose.
    - ho iniziato orgoglio e pregiudizio per il classico della letteratura europea.... con questo dovrei andare sul sicuro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daaai, sai che io Anna Frank non sono mai riuscita a finirlo??? Troppo triste.... io avrei letto Storia di una ladra di libri ^^

      Elimina
  33. Ok ho completato il mio primo obiettivo: ho letto come classico europeo "Orgoglio e pregiudizio" della Austen.
    La mia recensione l'ho scritta su Goodreads :https://www.goodreads.com/review/show/996026736?book_show_action=false
    (se non va bene su goodreads avvisami, che dalla prossima volta la metto come commento qua..)
    Adesso mi immergo nella lettura dei libri per completare gli altri obiettivi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Giusy, va benissimo!!!! E ADORO Orgoglio e Pregiudizio ^^

      Elimina
  34. Obiettivo 4 completato! Ho letto "Uno studio in rosso" di Arthur Conan Doyle: finora non avevo mai letto qualcosa della serie Sherlock Holmes! Il libro non mi ha entusiasmato granchè, a tratti l'ho trovato un po' noioso e il personaggio di Sherlock Holmes non ha attirato granchè le mie simpatie. Magari i libri successivi migliorano, visto che questo è il primo del ciclo!
    L'ho iniziato il 15 e finito oggi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche a me il personaggio di Sherlock fa una grande simpatia...

      Elimina
  35. Ciao :)
    Ho raggiunto l'obiettivo 1.. ho letto Per dieci minuti di Chiara Gamberale, un libro che volevo leggere da tempo e questa sfida è stata l'occasione giusta.
    Mi è piaciuto molto, sono contenta di aver scoperta questa scrittrice.. la storia è molto carina, a tratti anche divertente, un libro che fa riflettere.
    La mia recensione è qui http://caprioledinchiostro.blogspot.it/2014/07/per-dieci-minuti-chiara-gamberale.html
    L'ho letto dall'11 al 14 luglio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco questo libro, comunque nessun altro lo aveva scelto, hai dimostrato fantasia!!!

      Elimina
  36. Obbiettivo 4 raggiunto ^-^
    Libro letto: SHERLOCK HOLMES. UNO STUDIO IN ROSSO di Arthur Conan Doyle
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 4,5. E' stato una storia molto avvincente. Il primo libro su Sherlock Holmes che leggo dopo tutti i film e telefilm che ho visto. Non avrei mai immaginato un risvolto del genere ^-^
    Durata lettura: 2 giorni

    Non vedo l'ora di iniziare un nuovo libro ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei la seconda concorrente che legge questo titolo, in generale Doyle è stato molto gettonato!!

      Elimina
  37. Obbiettivo 1 raggiunto ^-^
    Libro letto: LA BISBETICA DOMATA di William Shakespeare
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 3,5. Questo libro è stata una lettura scorrevole e divertente. Ma il finale non mi è piaciuto particolarmente: la storia dello scherzo all'ubriacone Sly (che a parer mio non ha proprio senso) rimane inconclusa, non dice come va a finire e la storia che una donna deve obbedire e riverire suo marito come suo signore e padrone proprio non mi va giù. Per il resto mi piaciuto abbastanza ^-^
    Durata lettura: mezza giornata

    Stasera inizio un nuovo libro!!! Non vedo l'ora ^-^

    RispondiElimina
  38. Ok completato il mio secondo obiettivo!
    Per il punto 4 ho letto "La Strana morte dell'Ammiraglio", scritto dal Detention Club (tra i vari autori Agatha Christie, che è stato il motivo per cui mi era caduto l'occhio in negozio..)
    Qua la mia recensione: https://www.goodreads.com/review/show/987039756?book_show_action=false
    Il libro è stato sul mio comodino dal 17 ad oggi


    Una domanda: il libro ambientato durante la guerra dev'essere per forza ambientato in Europa o può dividersi tra vecchio e nuovo continente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uau, non conoscevo questo libro e ora sono mooolto curiosa di leggerlo!!
      Per la tua domanda, può dividersi tra vecchio e nuovo continente!!

      Elimina
  39. Per la prima tappa ho letto due: Le notti bianche di Dostoevskij e I sotterrani della cattedrale di Simoni. Le recensioni sono qui http://martilovebooks.blogspot.it/2014/07/book-world-tour-prima-tappa.html
    Penso di leggere anche il giallo ambientato in nord europa, appena lo leggerò ti posto un altro commento :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara, è vero che nel regolamento non si capisce bene questo punto (e me ne scuso tantissimo!!!), però i punti bonus (per il secondo libro letto per la stessa categoria) li diamo solo una volta finiti tutti e quattro gli obiettivi....
      Visto che non mi va di farti perdere un libro che hai comunque letto, ti propongo di fare così: uso Dostoevskij come classico europeo, e Simoni come libro ambientato in Italia. Ti può andare?

      Elimina
    2. si io li avevo classificati così infatti ;)

      Elimina
    3. Ah ok, tutto bene allora!!! XD

      Elimina
  40. Obbiettivo 3 raggiunto ^-^
    Libro letto: IL SERGENTE NELLA NEVE di Mario Rigoni Stern
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 5. Un bellissimo libro. Una testimonianza storica della ritirata di Russia che ti mostra gli orrori di quel inverno dall'interno, ti lascia un segno al punto che quando hai finito libro non puoi che rimanere in silenzio a riflettere.
    Durata lettura: 2 giorni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con il tuo pensiero!!! E l'ho inserito (se vai alla fine del post di presentazione ho inserito il link dove puoi controllare gli sviluppi della gara ^^)

      Elimina
  41. tornata dalle vacanze aggiorno la situazione:
    Per l'obiettivo classico ho faticato un po', era da molto che non leggevo questo genere (dalla scuola) e in casa avevo solo cose già lette, poi ho trovato (pure gratis) Emma di Jane Austen, che mi mancava. Ho faticato a leggerlo e a finirlo, io leggo più libri contemporaneamente ma questo è stato duro, lo stile mi annoiava e Emma proprio non mi è piaciuta. La storia nell'insieme è stata carina, sicuramente diversa dal solito, ho apprezzato che per una volta non era quell'amore romantico impossibile e strappalacrime come negli altri libri di quest'autrice, che però ho apprezzato di più. Sono stata contenta di averlo letto ma se non fosse per questa iniziativa e le vacanze credo l'avrei mollato. Ci ho messo 8 giorni (dal 9 al 17 luglio) ma sai che se non mi prendono subito i libri li intervallo con altri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti capisco, io alcuni libri li abbandono se entro le prime 50 pagine non mi hanno catturata...

      Elimina
  42. Altro obiettivo raggiunto in vacanza è il libro ambientato in Italia. E' stata la mia prima esperienza con i flipback e devo dire che mi è piaciuta, per i viaggi è un ottimo formato. Ho letto "Io che amo solo te" di Luca Bianchini. Per questo libro invece ho impiegato 2 giorni, dal 13 al 14 luglio. Mi è piaciuto molto, il punto di forza di quest'autore è la descrizione dei personaggi, mi è sembrato di essere lì con loro e per ognuno mi veniva in mente qualcuno che conoscevo. Anche perchè è uno spaccato della provincia italiana (come dove vivo io) e racconta la storia dei personaggi che ruotano attorno ad un matrimonio, ah e la sposa si chiama Chiara, anche se il mio di matrimonio è stato meno pomposo. Mi ha lasciata con un velo di malinconia, credo voluto, ma mentre lo leggevo ho sorriso molto, sicuramente leggerò altro di quest'autore.
    Volevo chiederti se per i bonus valevano soltanto le letture fatte dopo aver raggiunto tutti gli obiettivi o quelle fatte nel periodo di riferimento, perchè presa dalla storia ho letto anche La cena di Natale, nel flipback di Bianchini.
    Ho già iniziato l'ultimo (che ha circa 700 pagine) ma mi sta prendendo molto e credo finirò presto.
    Se vuoi ho fatto le recensioni quì http://www.anobii.com/0150e47f86b7819dfc/comments?public=0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, temo di non averlo spiegato in modo chiaro nel post, però i punti bonus li diamo soltanto dopo che i 4 obiettivi sono stati raggiunti (questo per evitare che una persona che li completa tutti abbia 5 punti, mentre uno che legge 3 libri sullo stesso obiettivo ne abbia 6.... mi sembra ingiusto).
      La cena di Natale è in wishlist, penso la leggerò verso Natale, sai che io ci tengo molto ad abbinare le stagioni ^^

      Elimina
  43. Volevo un informazione: per le letture extra vale solo un libro o più d'uno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi leggere tutti i libri extra che vuoi, però prima devi aver concluso i 4 obiettivi!!!

      Elimina
  44. Ok, ho completato il mio 3° obiettivo!
    Per il libro ambientato durante la guerra ho letto Tatiana & Alexander di Paullina Simons, il secondo della trilogia The Bronze Horseman.
    Non sono riuscita a fare un commento sensato al libro, sto praticamente ancora piangendo, ma ecco quello che ho scritto:
    https://www.goodreads.com/review/show/1001556288?book_show_action=false

    Volevo fare una domanda: c'è un numero minimo di pagine, oppure posso leggere qualunque libro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non abbiamo dato nessun limite sulle pagine, questo perchè i tempi sono molto stretti e quindi non volevamo aggiungere ulteriore pressione!!! L'unico "vincolo" (che mi sono resa conto non aver spiegato in modo chiaro nel post) riguarda i punti bonus: prima di darli bisogna aver completato i 4 obiettivi!
      Spero di essere stata chiara, in caso contrario domanda pure! E se vuoi controlla la classifica (trovi il link in fondo a questo post) ^^

      Elimina
  45. Completato poco fa anche l'obiettivo n.3! Sto decisamente andando al contrario :)
    Per il libro sulle guerre mondiali ho letto Storia di una ladra di libri...era da un bel po' che volevo leggerlo e ne ho approfittato! Anche se di questo romanzo se n'è parlato molto ed è uscito anche il film, prendendolo in mano non avevo idea di cosa mi aspettasse e devo dire che mi ha stupito positivamente: il personaggio narrante, la delicatezza e la poeticità delle immagini descritte...gli ultimi capitoli mi hanno fatto piangere, chi ha letto il libro forse mi capirà! :)
    Causa impegni vari ci ho messo un po' a finirlo: dal 17 a oggi.
    Sono un po' in difficoltà nel trovare un classico che non abbia ancora letto e che non abbia diecimila pagine, visto che siamo quasi a fine mese...credo che mi dirigerò direttamente verso il libro ambientato in Italia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Storia di una ladra di libri lo avrei scelto anch'io se avessi partecipato!!! Forza con il classico!!!

      Elimina
  46. Obbiettivo 2 raggiunto ^-^
    Libro letto: AGNES GREY di Anne Bronte
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 4. Su questo libro non ho molto da dire... mi è piaciuto, è stato una lettura piacevole. Ammiro molto Agnes per la sua calma, se io avessi dovuto avere a che fare con dei bambini del genere li avrei già fatti fuori ^-^
    Durata lettura: 3 giorni

    Ho finito gli obbiettivi obbligatori!!! Tutti molto interessanti spero che anche quelli dell'Asia siano altrettanto belli ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io delle Bronte ho letto soltanto Jane Eyre, chissà che non mi venga voglia di scoprire anche questo.... comunque si, hai finito e 5 punti sono tutti tuoi!!! ^^

      Elimina
  47. Ok completato anche il primo obiettivo, e così li ho fatti tutti!
    Per il libro ambientato in Italia ho letto "Gli Indifferenti" di Moravia.
    Il libro non era male, scorrevole, per quanto scritto un secolo fa (ed io di solito non riesco ad andare avanti coi libri italiani di primo 900, non so perchè..), ma non mi è sembrato tutto questo capolavoro, come invece viene di solito definito.
    Direi quindi 2,5/3 stelline..
    Il libro l'ho letto in 2 notti (perchè dormire è troppo mainstream), quindi tra il 23 sera e le prime ore del 25.

    Nello stesso periodo (ma di giorno) ho anche letto "Sindrome da cuore in sospeso" di Alessia Gazzola, il prequel della serie Alice Allevi.
    Come tutti i libri dell'autrice l'ho trovato leggero e spiritoso, una bella lettura.
    Avendo già letto tutti i libri successivi, è stato bello collegare ogni avvenimento ed ogni frase a come si comporterà la protagonista in seguito, cosa che mi ha fatto spesso ridere a più non posso.
    E poi devo dirlo: un libro che parla di medicina e di omicidi, personalmente, che cosa posso volere di più dalla vita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto Giusy, solo non mi è chiara una cosa, "Sindrome da cuore in sospeso" lo usi come libro bonus per avere punti extra?

      Elimina
    2. Sì sì lo uso per quello :)

      Elimina
  48. Ultimo obiettivo raggiunto (con le lacrime agli occhi)! Per il libro ambientato in una guerra mondiale ho (finalmente) letto "Il cavaliere d'inverno" di Paullina Simons. L'ho iniziato domenica sera e finito adesso, 5 giorni. Commento stupendo! Questo libro è straordinario, è la tormentata storia d'amore di Tatiana e Alexander, ma è anche il resoconto di un periodo storico difficile. Ambientato dal 1941, tratta l'assedio di Leningrado facendoti quasi soffrire la fame con i protagonisti, un punto di vista diverso dal solito, molto dettagliato. In alcuni punti persino troppo un libro storico, non proprio scorrevole, intenso e meraviglioso. Una storia che commuove e entra nel cuore e fa rimanere svegli per sapere come prosegue. Ovviamente voto 5 su 5
    Dovrei aver finito tutti gli obiettivi, se riesco leggo altro per i bonus, non so se vale il libro che ho già letto ambientato in Italia (letto una settimana fa circa). Alla prossima grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono scordata, su aNobii c'è la recensione

      Elimina
    2. Si Chiaretta, direi che ti conto il bonus che avevi già letto una settimana fa.... era "La cena di Natale" se non ricordo male?

      Elimina
    3. proprio quello, ottima memoria. Intanto, sempre come bonus, ho letto "Ricordami che sono felice" di Daniela Volontè, libro ambientato i Italia, tra Milano e Roma. L'ho letto in un giorno e mi è piaciuto tanto. Commento: Proprio una bella scoperta, una storia d'amore decisamente originale che parte dalla fine e pian piano fa scoprire tutto, scorrevole e mai noiosa o scontata
      Proseguo con le letture, a presto grazie

      Elimina
  49. Ma i libri de Le cronache di Narnia possono essere considerati classici della letteratura europea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio.... che domandona.... ehm.... no, direi di no.... più che altro inaugurano un nuovo genere.... (io sono una fan, li ho letti tutti!!!!)

      Elimina
  50. Ciao!! Finalmente ho qualche libro anche io da aggiungere alla reading challenge!! :)
    Obiettivo 1 (libro ambientato in Italia) - "Non volare via" di Sara Rattaro: ambientato a Genova! Mi aspettavo una storia un po' diversa ma comunque l'ho molto apprezzato, è una storia toccante a parer mio! La Rattaro scrive di una famiglia "imperfetta" ma unita; impossibile non amare il personaggio di Matteo! Unico punto a sfavore per me è il racconto di come il padre ha conosciuto e alimentato il suo amore per quella che diventerà la sua amante: un po' troppo lungo! In ogni caso mi è piaciuto :)
    Letto dal 22/7 al 25/7
    Obiettivo 4 (libro ambientato in nord Europa) - "L'imprevedibile viaggio di Harold Fry" di Rachel Joyce: ambientato in Inghilterra! Ne ho fatto la recensione sul mio blog, ti lascio il link: http://thebookthiefblogger2.blogspot.it/2014/07/recensione-limprevedibile-viaggio-di.html
    Ho adorato questo libro!! :)
    Letto dal 13/7 al 20/7

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macicci.... ehm... l'obiettivo 4 era un GIALLO ambientato nel nord Europa.... quel libro è un giallo?

      Elimina
    2. No, hai ragione, scusami!!!! :( Sono troppo distratta, avevo sbagliato a leggere!! Perdonami, rimedierò con un vero giallo!!

      Elimina
  51. Ho letto un altro libro extra! Su tratta della "casa in collina" di pavese.
    Per una volta nella mia vita devo ringraziare la mia prof d'italiano: se non fosse stata lei ad obbligati a leggerlo come compito delle vacanze, probabilmente non l'avrei mai fatto è mi sarei persa un ottimo, fantastico libro..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dimenticato una cosa: questo libro l'ho letto ieri pomeriggio (26/07) tutto d'un fiato!!

      Elimina
  52. Lettura Bonus (obbiettivo 1)
    Libro letto: LA FIGLIA DI IORIO di Gabriele D'Annunzio
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 3. All'inizio proprio non mi ha preso, ci ho messo un po' a ingranare... La fine di Mila è un po' triste, mi è dispiaciuto per lei. E sinceramente tutta quella superstizione è stata un po' opprimente, ma per il resto è stato carino ^-^
    Durata lettura: 1 giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh complimenti....Io D'Annunzio non lo reggo proprio.... :-((

      Elimina
  53. Ho raggiunto l'obiettivo 2.. ho letto L'isola del tesoro di Robert Louis Stevenson.. mi è piaciuto molto fino a metà, dopo purtroppo ho trovato la storia un pò noiosa ma è comunque un libro che sono contenta di aver letto.. la mia recensione è qui:
    http://caprioledinchiostro.blogspot.it/2014/07/recensione-lisola-del-tesoro-di-robert.html
    Letto dal 14 al 20 luglio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, quel libro.... quanti ricordi.... ^^

      Elimina
  54. Finito l'obiettivo 1! Per il libro ambientato in Italia ho scelto qualcosa di leggero: Scarlett di Barbara Baraldi...un fantasy ambientato a Siena. Ho trovato molti elementi in comune con altri libri dello stesso genere, ma devo dire che tra tutti quelli che ho letto è quello che mi è piaciuto di meno: personaggi poco interessanti (ad un certo punto non sopportavo più la protagonista!) e vicende che si svolgono troppo velocemente saltando da una cosa all'altra. Nonostante questo ho letto anche il secondo libro della saga che però non posso usare come bonus perchè non ho ancora finito di leggere il classico europeo...sto leggendo 20000 leghe sotto i mari ed è il caso di dire che sono in alto mare: è trooooppo noioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo! Il libro ambientato in Italia l'ho letto tutto in un giorno, il 27!

      Elimina
  55. Libro classico: Tess dei D'Urberville di Thomas Hardy
    https://www.goodreads.com/review/show/994023118

    Spero di riuscire a leggere l'ultimo in questi pochi giorni ciaooo!

    RispondiElimina
  56. Ciao, aggiungo un altro libro bonus dell'obiettivo 4. "L'unico figlio" di Anne Holt.
    Commento: Anche in questo libro quest'autrice si rivela un'ottima scrittrice di gialli, il finale è imprevedibile però quello che più traspare e che più mi piace è il fatto che le emozioni e i sentimenti dei personaggi siano più importanti della storia stessa. Quasi non è necessario sapere chi è stato, ma il perchè. Bello, tratta temi importanti, l'abbandono, la solitudine, l'omosessualità... L'unico neo è la stagione, Sara se vuoi non leggerlo adesso, fa freddissimo nel libro!
    Recensione: http://www.anobii.com/0150e47f86b7819dfc/comments?public=0
    L'ho iniziato lunedì sera e finito ieri sera, 3 giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetterò l'inverno allora!!! :DDDD

      Elimina
  57. Lettura Bonus (obbiettivo 2)
    Libro letto: AMLETO di William Shakespeare
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 2,5. Proprio non mi è piaciuto: troppo melodrammatico, per non parlare dei monologhi (li detesto!!!). E secondo me, Amleto sotto tutto quella depressione per la morte del padre e la vendetta per l'assassinio del re, nutriva la segreta ambizione di diventare lui stesso il successore al trono.
    Durata lettura: 3 giorni

    RispondiElimina
  58. Lettura Bonus (obbiettivo 1) ^-^
    Libro letto: PIANOFORTE VENDESI di Andrea Vitali
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 4. Una lettura breve ma piacevole ^-^ Questo libro è ambientato in una sola notte (quella dell'Epifania) ma dati gli avvenimenti "soprannaturali" che si verificano sembra più la notte di Halloween ^-^ Mi è piaciuto soprattutto l'amore che dimostra la proprietaria del pianoforte per la musica e per lo stesso strumento e la sua storia. L'unica pecca che vi ho trovato è che c'erano troppe parolacce, anche se rendono la storia più verosimile.
    Durata lettura: poche ore (anche se mi è sembrato molto di più ^-^)

    RispondiElimina
  59. Lettura Bonus (obbiettivo 1) ^-^
    Libro letto: LA SFIDA di Alfredo Colitto
    Se dovessi dargli un voto da 1 a 5 sarebbe 4. Questo libro l'ho trovato per caso mentre scorrevo gli ebook sul kobo. Anche se un romanzo molto breve, mi è piaciuto molto. Racconta di un duello mortale sulla spiaggia tra due nobili, con un pizzico d'amore per uno dei contendenti ^-^ Ho scoperto anche che questo romanzo ne anticipa un'altro con lo stesso protagonista: LA PORTA DEL PARADISO credo che lo leggerò... perché mi è piaciuto molto anche lo stile di scrittura di questo autore ^-^
    Durata lettura: mezza giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Annalisa, iseriti entrambi.... ci stai proprio dando sotto, complimenti!!!

      Elimina
  60. Per l'obiettivo 2 ho letto Otello di Shakespeare! Mi è piaciuto anche se, Otello, mio dio come fai farti fregare così?? Tutte le presunte prove di Iago non hanno nessun fondamento certo e lui si beve tutto quanto!
    Durata della lettura, dal 23 al 31. Sì me la sono presa comoda ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha sempre dato fastidio la credulità di Otello, ma penso che il senso sia proprio che se uno è geloso non bada alle prove o alla loro credibilità, è geloso e basta.

      Elimina
  61. aggiungo ancora un libro. Obiettivo 3 "Il bambino di Noè" di E.Schmitt.
    Commento:La guerra vista con gli occhi di un bambino. Anzi non la guerra ma il nazismo, la religione e le diversità dei popoli. Con la guida di un prete giusto fra i giusti che in situazioni estreme riesce a fare quasi miracoli, Joseph racconta la sua storia di rifugiato, nascosto, durante la guerra. Sorprendente, dolce, delicato questo libro si lascia leggere con il sorriso sulle labbra.
    Durata della lettura: Iniziato il 31/7 finito 1/8.
    http://www.anobii.com/0150e47f86b7819dfc/comments?public=0
    Alla prossima tappa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupa anche per la prossima Chiaretta!!!

      Elimina
  62. Sono riuscita a leggere il giallo nordico!!!:)
    Lo spettro di JO NESBO
    https://www.goodreads.com/review/show/1011290407

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  63. Sono riuscita a finire tutti gli obiettivi, sono troppo soddisfatta!!
    Per l'obiettivo 2 ho finalmente finito di leggere "20000 leghe sotto i mari" di Jules Verne: l'inizio l'ho trovato noiosissimo e ho fatto davvero fatica a leggere le prime 50 pagine, poi a bordo del Nautilus la situazione si è sbloccata un po'. E' il secondo libro di Verne che leggo e trovo che le parti descrittive, in questo caso dell'ambiente sottomarino e delle attrezzature e strumentazioni nautiche, siano sempre stupefacenti e dettagliatissime, anche se stavolta le ho trovate un po' pesanti. In definitiva, libro da leggere ma non lo metterei tra i miei preferiti! La mia fatica di Ercole è durata dal 26 luglio a oggi!
    A questo punto posso usare come bonus per l'obiettivo 1 "Il bacio del Demone" di Barbara Baraldi, letto tutto d'un fiato il 28 e che ha confermato l'opinione che mi ero fatta col primo libro.
    Infine, bonus per l'obiettivo 4: siccome Verne mi annoiava, nella sera/notte di ieri mi sono letta "Un messaggio dagli spiriti" di Agatha Christie. Terzo libro che leggo di questa scrittrice, riesce sempre a coinvolgermi e mi diverto a cercare di indovinare l'identità dell'assassino!
    Dopo questo sprint finale direi che domani mi riposo in attesa della seconda tappa, grazie Sara e scusa per il romanzo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va benissimo!!!!!!!! E congratulazioni!!!

      Elimina
  64. Mi rifaccio dallo sbaglio di qualche giorno fa...
    Obiettivo 2 - "Lo strano caso del dr. Jekyll e mr. Hyde" di Robert L. Stevenson: erano mesi che avevo sullo scaffale questo libro e finalmente sono riuscita a leggerlo!! Mmh, a dire la verità me lo aspettavo un po' più avvincente...Non è così male, ma ho letto classici inglesi migliori!! Letto dal 26/7 al 29/7

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consolati, io per le prime due tappe della challenge "summer school" non ho avuto neppure mezzo punto, nella prima tappa perchè non ho visto la data di scadenza entro cui dovevo spedire, e la seconda data perchè non mi sono accorta di dover lasciare un indirizzo mail v_v

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, mi aiutano a migliorare e a interagire con voi!!!