domenica 10 maggio 2015

LET'S TALK ABOUT...... ANIME!!


Buona domenica lettori!
Sono tornata ieri notte da tre giorni a Firenze, in realtà è stato un viaggio inaspettato (ho preso il posto di una collega ammalata ad un convegno), ma adoro quella città, e nonostante gli impegni lavorativi ho trovato il tempo di fare diverse passeggiate e di mangiare diverse specialità! Era un anno e mezzo che non ci andavo, e mi sono veramente goduta le giornate!

Stamattina sto sfogliando i post degli altri blog e facendo il punto della situazione sulle mie letture, non ho nessun post già pronto e sono poco concentrata (la stanchezza di tre giorni di convegno si fa sentire) quindi ho pensato di parlare dell'anime che sto seguendo in questo momento.
Eh sì, questo blog dovrebbe essere anche sui fumetti, altra mia grande passione, ma in realtà non pubblico quasi mai niente su di loro, li trascuro in modo vergognoso... rimedio oggi!!

In questo periodo non sto seguendo molti anime, sto più che altro leggendo fumetti e i libri della mia TBR 2015, ma mi ricavo comunque il tempo di guardare Cross game, tratto dall'omonimo manga di Mitsuru Adachi (che purtroppo non ho letto!!).
Io adoro i lavori di questo maestro, adoro le tavole paesagistiche che sono sempre inserite durante la narrazione per scandire i tempi, e adoro i silenzi dei personaggi, che a volte valgono più di mille parole.

Nella prima puntata vengono spiegate le dinamiche tra i personaggi. 
Ko, 10 anni, vive vicino alle quattro sorelle Tsukishima, che gestiscono un batting center: Ko detiene il record delle battute, e vi si reca ogni giorno per allenarsi..... e non solo! Wakaba Tsukishima, la ragazza più carina della sua scuola, ha chiaramente un debole per lui, sentimento che il ragazzino ricambia volentieri..... mentre Aoba Tsukishima, la sorella minore di Wakaba, lo detesta di tutto cuore!
Nell'estate della quinta elementare, Wakaba esprime il desiderio che Ko, assieme alla sorella Aoba, vinca il torneo di basell delle scuole superiori, arrivando a giocare nel prestigioso stadio del Koshien, poi muore a seguito di un incidente.
Ko e Aoba, cresciuti e arrivati alle superiori, entrano nella squadra di baseball e cercano di far avverare questo sogno per rendere onore alla memoria di Wakaba. Ovviamente si detestano ancora, ma pian piano il loro rapporto cambia.....
In questo anime ritroviamo alcuni temi spesso usati dal maestro: prima di tutto il baseball, il tema degli amici d'infanzia, e poi diciamolo, non poteva mancare un lutto perchè uno dei personaggi muore!!!
La novità, invece, è data da Aoba, la protagonista femminile, che è un maschiaccio con un caratteraccio terribile, molto diversa dalla protagosniste femminili e perfette che di solito troviamo nei manga di Adachi.

L'anime ha 50 episodi, ma purtroppo io li ho trovati solo in giapponese coi sottotitoli inglesi, non mi risulta proprio sia stato trasmesso in Italia.... in alternativa però potete leggere il manga, sono 17 volumi (pochi per gli standard di Adachi).
Io sono all'episodio 30, e le cose si stanno veramente facendo interessanti!!!!! Voglio vedere come procedeeee!!!!!!!!!!!

Conoscete questo autore? Che ne pensate?

1 commento:

  1. Non lo conoscevo, ma ora credo proprio di dover rimediare! :)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, mi aiutano a migliorare e a interagire con voi!!!